Recensioni – …E adesso parlo di Maria Teresa Liuzzo (Editrice A.G.A.R.), recensione di Myriam De Luca

C’è una vita visibile, e ce n’è un’altra che appartiene solo a noi, di cui nessuno sa nulla. Nina Berberova.

Essere bambini non è un lusso ma un diritto. I bambini devono giocare, non diventare i giocattoli di certi individui malati e perversi. L’innocenza di Mary, la bambina protagonista della storia, è intrappolata in una realtà infernale.
Ella, la maggiore di tante sorelle e fratelli, a soli cinque anni è costretta a prendersi cura della casa e dei fratelli.
I genitori, problematici e anafettivi, sottopongono la bambina a
una Via Crucis dalle mille stazioni”. Le tematiche affrontate sono inquietanti per ogni coscienza, crudeli e spietate per ogni cuore.
Mary è sottomessa a un padre che utilizza la violenza per mantenere una relazione di potere e sopraffazione sulla madre, ma anche sui figli, su di lei in particolare. Inganni e follie, grovigli e bugie che spesso gli adulti sanno mescolare con i colori puri dell’infanzia.
Il lettore è costretto a fare i conti con i comportamenti patologici dei personaggi del romanzo. Il virus della violenza e della ferocia si potenzia e perdura nel tempo, contagiando e invadendo zone sempre più estese nell’ambito delle relazioni all’interno della famiglia di Mary in un’escalation senza fine. Una narrazione a tratti delicata e commovente, a tratti sconcertante e inaccettabile.

Copertina

“Mary somigliava tanto a un mazzo di carte nelle mani del suo prestigiatore e si tappava le orecchie per non ascoltare, lo stomaco cominciava a farle male, le budella si attorcigliavano, cominciavano a stritolarsi fino a strozzarsi”.

Un’ autrice coraggiosa e determinata nel percorrere il sentiero impervio e liberatorio della verità attraverso una potentissima arma: la scrittura.

Myriam De Luca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...