I nostri amici libri – Valle poesia di Antonino Schiera [VIDEO]


I nostri amici libri a cura della scrittrice Myriam De Luca

Dentro queste anime a forma di libro, ci sono racchiusi ricordi di grandi emozioni. Il lunedì e il venerdì di ogni settimana alle ore 18,00 desterò un nostro amico di carta dal torpore in cui giacciono anche loro.

Oggi do voce al poeta Antonino Schiera (nell’immagine in alto), attraverso la lettura della poesia Valle contenuta all’interno della sua raccolta di poesie Meditare e sentire.


La scrittrice Myriam De Luca declama la poesia Valle di Antonino Schiera

Eventi – In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza contro le Donne 2020, Myriam De Luca, Valentina Gueci e Antonino Schiera ne hanno discusso in una diretta Facebook [VIDEO]

Inizio questo importante post segnalando alla tua attenzione l’articolo che la giornalista Marianna La Barbera ha dedicato all’evento in questione, sul quotidiano on-line Palermo Live diretto da Michele Sardo. La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nasce l’esigenza di comprendere l’importanza di dar voce alle donne che non ne hanno.

Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Riflessioni, poesie e semplici pensieri per sostenere una battaglia di civiltà, di rispetto e non di genere. L’incontro nel pieno rispetto delle normative per la lotta al corona virus, si è svolto presso Spazio Eventi Al Karah in Piazza Alberico Gentili, 13 a Palermo ed ha visto protagonisti gli scrittori Myriam De Luca, ideatrice dell’evento; Valentina Gueci e Antonino Schiera. Al centro del dibattito le poesie, i pensieri ma anche le esperienze artistiche e professionali dei tre conduttori, che hanno intrattenuto il numeroso pubblico presente on-line. Particolare attenzione è stata dedicata al libro Arte e psicologia contro la violenza sulle donne scritto da Claudia Corbari e Valentina Gueci, edito da Elpis nel 2017 del quale riporto la sinossi: la violenza sulle donne, problematica sociale che coinvolge un elevato numero di donne nel mondo, ha ispirato il lavoro delle due autrici di questo testo e di molti artisti. Da un progetto che ha coinvolto spontaneamente oltre 200 artisti che con le loro opere hanno saputo svelare le differenti sfaccettature della violenza, quasi toccando con mano le anime delle vittime, nasce un libro che connette l’arte e la psicologia e trova un filo conduttore tra le dimensioni teoriche, emotive e relazionali. Adatto non solo agli addetti ai lavori, ma a tutti coloro che desiderino conoscere o approfondire le modalità con cui la violenza può essere messa in atto attraverso un viaggio immaginativo ed emotivo che solo l’apporto dell’arte può dare.

Per rivedere il video del dibattito CLICCA QUA

Galleria Fotografica

Eventi – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, diretta facebook con con Myriam De Luca, Valentina Gueci e Antonino Schiera

Mercoledì 25 novembre 2020, nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nasce l’esigenza di comprendere l’importanza di dar voce alle donne che non ne hanno.

Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Riflessioni, poesie e semplici pensieri per sostenere una battaglia di civiltà, di rispetto e non di genere.

L’incontro nel pieno rispetto delle normative per la lotta al corona virus, si svolgerà presso Spazio Eventi Alkarah in Piazza Alberico Gentili, 13 a Palermo e sarà animato dagli scrittori Myriam De Luca, ideatrice dell’evento; da Valentina Gueci e da Antonino Schiera.

Gli spettatori potranno assistere e interagire con gli organizzatori dell’evento, attraverso una diretta sul canale social Facebook alla quale è possibile accedere tramite questo link: https://fb.me/e/8wyQStLRO

Stanotte vi racconto… – Paco il millepiedi incontra il suo amico Pasqualino di Antonino Schiera [VIDEO]

Paco il millepiedi incontra il suo amico Pasqualino di Antonino Schiera, interpretata da Myriam De Luca. La storiella è un adattamento della metafora del millepiedi derivata dalla cultura Zen, che Paul Watzlawick, psicologo ed esponente della Scuola di Palo Alto, raccontava di frequente nel corso delle sue conferenze.